Programmazione Dazn oggi: le partite in onda stasera

Il panorama televisivo italiano è cambiato con la nascita di DAZN la nuova piattaforma di proprietà della società britannica Perform group che trasmette in streaming le partite di calcio di Serie A e altre competizioni sportive molto interessanti. In questo articolo andremo ad analizzare il calendario delle partite della Copa America e della Coppa d’Africa, due grandi esclusive della piattaforma. Nei prossimi paragrafi troverete tutte le info sulla programmazione Dazn giornaliera cosi da non perdervi nemmeno una partita. Non solo perché troverete anche tutte le info per abbonarsi e per disdire il proprio abbonamento senza costi. Qui sotto, invece, potrai rimanere informato sulle partite di oggi su DAZN:

Partite Copa America Dazn: la programmazione 

Dall’edizione 2019 tutte le partite Copa America saranno visibili in esclusiva su Dazn. In questo paragrafo andrò ad illustrarti le varie fasi della massima competizione per nazionali maggiori organizzata dalla CONMEBOL. Per non perderti nemmeno un minuto delle gare ti consiglio di analizzare attentamente il calendario completo della Coppa America su Dazn che troverai qui sotto:

  • Fase a gironi Copa America Dazn: da sabato 15/6 a martedì 25/6;
  • Calendario DAZN quarti Coppa America: da venerdì 28/6 a sabato 29/6;
  • Dazn Coppa America 2019 programma semifinali: da mercoledì 3/7 a giovedì 4/7;
  • Finale 3° posto Copa America Dazn: sabato 6/7;
  • Programma DAZN finale Copa America 2019: domenica 7/7;

ATTIVA 1 MESE GRATUITO E VEDI LA COPPA AMERICA 2019

Programmazione Dazn Coppa d’Africa: il calendario delle partite

Anche la Coppa d’Africa 2019 sarà trasmessa in diretta esclusiva da DAZN. Proprio per questo motivo abbiamo deciso di farvi un riepilogo di tutti gli appuntamenti della massima competizione per nazionali, con cadenza biennale, organizzata dalla CAF (Confédération Africaine de Football). Non perdiamoci in chiacchiere allora ed entriamo nel dettaglio del calendario Coppa d’Africa Dazn:

  • Fase a gironi Dazn Coppa d’Africa: da venerdì 21/6 a martedì 2/7;
  • Calendario DAZN ottavi Coppa d’Africa 2019: da venerdì 5/7 a lunedì 8/7;
  • Dazn Coppa d’Africa programma quarti: da mercoledì 10/7 a giovedì 11/7;
  • calendario Dazn semifinali Coppa d’Africa: domenica 14/7;
  • Finale 3° posto Copa d’Africa Dazn: mercoledì 17/7;
  • Programma DAZN finale Coppa d’Africa 2019: venerdì 19/7;

ATTIVA 1 MESE GRATUITO E VEDI LA COPPA D’AFRICA 2019

Come abbonarsi a Dazn per vedere le partite 

L’abbonamento a Dazn è molto conveniente perché permette di vedere diverse gare di calcio in streaming in diretta su tutti i tipi di dispositivi. Una volta iscritto l’utente potrà usufruire di un mese di prova gratuito per poi, da quello successivo, cominciare a pagarlo per usufruire della visione dei tanti contenuti della piattaforma di Perform tra cui Serie A, Serie B, Liga, Ligue 1 e molto altro ancora (sotto troverai l’offerta completa nell’immagine). Come disdire l’abbonamento DAZN? La disdetta dell’abbonamento è completamente gratuita e rapida. In pratica puoi disdire in qualsiasi momento tramite il sito dell’operatore.

Abbonamento Dazn: ecco la guida completa

  • Registrazione Gratuita
  • Costo Abbonamento: 9,99€ al mese
  • Competizioni offerte: Serie A, Serie B, Liga, Ligue 1, Copa Libertadores, Copa Sudamericana, Fa Cup, Carabao Cup, Coppa d’Africa, Copa America, Confederation Cup, Championship Boxing, Ufc, Nfl Football Americano, Major League Baseball Americano, Nhl Hockey americano, Champions Cup, Challenge Cup, Guinness Pro14 e molto altro.

App Dazn: vedere le partite su Tv, Pc, Play Station, Smartphone e Tablet

Il servizio di Dazn con le partite di Serie A in diretta tv streaming è disponibili per diversi dispositivi: dagli smarpthone con l’app Android e iOS a Pc e Mac, da X Boxe e Play Station fino alle Smart Tv. In questo paragrafo presentiamo tutti i dispositivi su cui è possibile vedere le partite Dazn Serie A, Serie B e delle altre competizioni di calcio.

Ogni utente può registrare sei dispositivi sul proprio account di Dazn e la visione contemporanea è possibile fino ad un massimo di due apparecchi. Insomma, puoi collegare Dazn a sei dispositivi diversi (dall’iphone alla Play Station 4) ma puoi vederlo contemporaneamente solo su due.

Ecco i dispositivi su cui è possibile installare l’App Dazn gratis:

  • DAZN IN TV: Smart Tv, Apple Tv, Amazon Fire TV, Stick, Shield TV, Android Tv e tanti altri.
  • APP DAZN ANDROID: disponibile per tutti gli smartphone e tablet Android
  • APP DAZN IOS: il download è gratis e disponibile per iPhone e iPad.
  • DAZN SU PC e MAC: basta andare su www.DAZN.com dal browser di riferimento.
  • DAZN SU CONSOLE: è possibile scaricare DAZN su PlayStation 4 e Xbox One

Come funziona Dazn? Ecco le domande frequenti

Quali dispositivi sono compatibili con Dazn? Come anticipato nel paragrafo precedente l’app Dazn Gratis è disponibile per alcuni apparecchi.

Dazn si blocca e si vede male, come risolvere questi problemi? Ecco alcuni parametri, riportati da Dazn.com, che spiegano come vedere bene le partite su Dazn per una migliore qualità video in base alla velocità di connessione a internet: 2.0 Mbps (velocità di download consigliata per la risoluzione SD); 
3.5 Mbps (velocità di download consigliata per la risoluzione HD); 6.5 Mbps (velocità di download consigliata per la risoluzione HD e frame rate elevati); 8.0 Mbps (velocità di download consigliata per la risoluzione HD, la più alta qualità video e frame rate elevati).

ISCRIVITI ORA SU DAZN PER AVERE UN MESE GRATIS

Calcio in streaming online: i siti dove vedere le partite legalmente

Il progresso tecnologico ci permette di seguire ovunque la nostra squadra del cuore, e non solo, grazie ai siti di calcio in streaming online. Un escamotage che ci aiuta a contrastare in qualche il format “spezzatino” che dilania settimanalmente il calendario delle partite. Adesso grazie al calcio in streaming possiamo infatti seguire le partite anche senza stare davanti alla televisione. Inoltre, grazie al calcio streaming online è aumentata sensibilmente l’offerta di partite da poter seguire. Ovviamente sul web cercando streaming calcio gratis live il rischio è di incappare  in siti che propongono delle soluzioni illegali o pirata. Il pericolo è una multa pecunaria che va da 154 € – inflitta a tutti coloro che utilizzano abusivamente opere o materiali protetti da diritto d’autore – a una cifra che può andare dai 2.582 € a 25.822 €, quando vengono utilizzati strumenti per la decodificazione di trasmissioni audio-visive, accessibili solamente tramite sottoscrizione di un abbonamento. Al di là di queste soluzioni illegali, sono tanti i siti di calcio in streaming online conformi alle leggi che permettono la visione delle partite dei vari campionati o tornei senza incorrere a multe. Noi di Sportstv con questa guida vogliamo indicarvi i migliori siti di streaming calcio, indicandovi per ogni sito quali sono le partite che potrete vedere in streaming gratis calcio.

Streaming calcio gratis online: i migliori siti

In questo paragrafo vi vogliamo indicare dove è possibile vedere partite di calcio senza pagare sul web. La via più  semplice, e al tempo stesso legale, ci porta nel mondo delle scommesse. Dalla stagione 2016/2017 infatti in Italia i bookmaker tra i loro servizi includono anche la web tv dove trasmettono in primis il calcio in streaming online. Addirittura per la stagione calcistica 17/18 anche il massimo campionato italiano è stato trasmesso dai bookmaker, ora per capire dove vedere la Serie A gratis online vi rimandiamo al nostro approfondimento. Dalla stagione calcistica 2018-2019, invece, sulle piattaforme di scommesse è possibile vedere tantissime partite di calcio in streaming tra cui la Serie C, la Bundesliga, la Liga, la Ligue 1, il campionato portoghese e l’Eredivisie. Di seguito eccovi una tabella che vi dice bookmaker per bookmaker quali campionati potrete vedere:

Book siti streamingPARTITE CAMPIONATO CALCIO STREAMINGISCRIVITI


Liga spagnola, Ligue 1, Belgio 1visita il sito
Bundesliga - Bundesliga 2 - Super League greca
visita il sito


Serie Cvisita il sito


Bundesliga - Liga - Belgio - Portogallo - Championship - EFL Cupvisita il sito
Liga - Ligue 1 - FA Cup - Eredivisie - Championship - Argentina - Scoziavisita il sito

Una valida alternativa ai bookmaker per vedere il calcio in streaming gratis è la nuova piattaforma DAZN lanciata dalla stagione 2018 2019 dal gruppo britannico Perform. Con la nuova WEB TV è possibile seguire tantissime partite di calcio in streaming gratis: anche il massimo campionato italiano visto che nel calendario DAZN Serie A sono presenti 3 match per ogni turno. Per farsi conoscere e apprezzare la piattaforma ti permette di vedere il primo mese di calcio in streaming gratis:

 

È importante ribadire ancora una volta che questo servizio di cui vi stiamo parlando, lo streaming nei bookmaker, è completamente legale e non ha nulla a che vedere con i siti pirata, infatti è un’opportunità nata per diminuire la distanza tra il mondo delle scommesse e le partite trasmesse. Inoltre potrete vedere le partite di calcio in streaming su qualsiasi dispositivo vogliate, dal vostro computer o tablet al vostro smartphone.

Come vedere la Serie A 2019 in Tv ed in streaming gratis

Dove vedere la Serie A è stato il grande interrogativo che ha accompagnato ogni tifoso sotto l’ombrellone questa estate. Il caos diritti tv che ci ha tormentati durante la calura estiva ha avuto una conseguenza principale: il campionato italiano, in parte, è visibile esclusivamente tramite esclusivamente tramite una connessione ad internet. Questo perché la Lega calcio ha deciso di non vendere tutti i pacchetti per il triennio 2018 – 2021 ad un singolo operatore: le 380 partite di Serie A se le sono divise Sky e Perform che rispettivamente si sono prese il 70% (266 match) ed il 30% (114). Per ogni turno di campionato la tv satellitare trasmetterà in esclusiva sette partite e le restanti 3 saranno visibili sulla piattaforma di streaming online DAZN, di proprietà del gruppo britannico. Questa divisione ha generato una tale confusione che molti tifosi ad inizio stagione non sapevano come vedere le partite di serie A. Con questa guida noi di Sportstv puntiamo a togliervi tutti i dubbi e indicarvi dove vedere la Serie A in TV ed in streaming gratis.

Dove vedere la Serie A 2018 2019?

Per vedere tutta la Serie A 2019 2020 il telespettatore tifoso deve sottoscrivere ben due abbonamenti: 1 a Sky, 1 a Dazn. L’abbonamento di Sky base che ti permette di vedere 7 partite di serie A in TV ogni turno costa 29,90 € al mese, con una spesa iniziale di 29 €. DAZN, invece, costa 9,90 € ed il primo mese è gratis. Dunque, per vedere la serie A l’appassionato deve affrontare mediamente una spesa mensile di quasi 40 €, al netto delle continue offerte delle due piattaforme. Ad esempio, una promozione che Sky mette sul piatto ai suoi clienti è l’abbonamento a DAZN per 9 mesi a 69,99 € anziché 89,91€.

Come vedere tutte le partite di Serie A in TV: i 5 metodi più facili

La visione del 70% delle partite di serie A non cambia rispetto al passato, basta abbonarsi alla tv satellitare Sky per assistere ad ogni turno  a 7 match. Le cose cambiano completamente per le 114 gare acquisite dal gruppo Perform. L’avvento di DAZN ha stravolto la fruizione delle partite di calcio. Il classico binomio divano e telecomando ha dovuto lasciare il campo ad Internet e Smart TV. Le 114 partite della massima serie italiana esclusiva DAZN infatti possono essere viste solo grazie una connessione a internet. I più tradizionalisti, legati alla visione classica, però possono stare tranquilli perché sono numerosi i metodi che ti permettono di poter vedere la serie A in televisione. Andiamo a vedere le 5 strade più semplici per come vedere le partite di serie A in TV:

  1. DOVE VEDERE LA SERIE A IN TV: SMART TV
    Per vedere la Serie A in Tv comodamente bisogna possedere uno smart TV, ovvero un televisore che può collegarsi ad internet, su cui si possono installare delle applicazioni come se fosse uno smartphone o un pc. 
  2. CAVO HDMI per vedere le partite di Serie A in TV
    La soluzione più economica per vedere la Serie A in Televisione è collegare, attraverso un cavo HDMI, il PC con la connessione ad Internet e così da utilizzar il TV come se fosse lo schermo del portatile.
  3. COME VEDERE LA SERIE A grazie al CHROMECAST di GOOGLE
    Google ha sempre una risposta. Ed il suo Chromecast è quella alla domanda come vedere la serie A in TV. La chiavetta chromecast è infatti una delle più utilizzate una delle strade più battute. Bisogna installare l’app Google Cast sullo smartphone che consentirà di configurare il Chromecast e connetterlo alla rete di casa. Poi installare l’app DAZN sullo smartphone e avviarla. Quando partirà la visione, sullo schermo dello smartphone apparirà l’apposita icona “Invia a Chromecast” che, se selezionata, invierà alla televisione il match.
  4. CHIAVETTE DAZN per vedere serie A in TV
    Un altro metodo per godere delle partite sulla televisione è acquistare una delle tante chiavette presenti sul mercato come l’Amazon Fire Stick TV, una chiavetta che collegata alla porta HDMI trasforma la TV in Smart. In caso di televisore senza porta HDMI si può comprare un convertitore che trasforma la presa Scart in porta HDMI per collegare alla televisione un dispositivo che trasforma la tv in Smart.
  5. PLAYSTATION 4 – XBOX 
    Infine, una soluzione semplice per vedere le partite di serie A in TV è installare l’app DAZN sulle console XBox One e Playstation 4.

Dove vedere la Serie A gratis online: le soluzioni legali

Vogliamo spegnere subito i facili entusiasmi. Esistono metodi per vedere le partite di serie A gratis online ma nessuno di questi ti garantisce la visione di tutti i match del turno. Andiamo a vedere nel dettaglio di cosa stiamo parlando e quali sono le azioni da fare per vedere la serie A gratis online. 

    1. VEDERE LA SERIE A GRATIS su DAZN
      Il più semplice è sottoscrivere il mese di prova a DAZN, che ti consente di guardare 3 partite di Serie A gratuitamente. Finiti i 30 giorni ci sono due strade possibili: sottoscrivere un nuovo mese di prova con un altro account oppure pagare l’abbonamento di 9,90 €.
    2. COME VEDERE LA SERIE A GRATIS IN STREAMING PER 60 GIORNI
      Questo metodo è legato ancora al mondo DAZN. In questo caso entra in gioco il sito di scommesse Eurobet che ha sottoscritto un accordo con la piattaforma di streaming. Per vedere gratis la serie A in streaming basta iscriversi all’operatore di scommesse Eurobet che ti rilascia un codice da inserire al momento della registrazione a Dazn. Inserito il codice fornito da Eurobet sottoscriverai un abbonamento di 2 mesi senza sborsare 1 centesimo. Nota bene: anche in questo caso la visione è limitata ai match in esclusiva su DAZN!
    3. SERIE A IN STREAMING SU SKYGO GRATIS
      Una alternativa per vedere anche le partite dell’emittente satellitare in streaming è quella di ottenere uno degli slot che Sky concede per SkyGo da un amico o parente che è abbonato e non utilizza il servizio di streaming per vedere la serie A online. 
    4. DOVE VEDERE LA SERIE A GRATIS ONLINE
      Un’altra risposta a questo quesito è senza dubbio la pagina facebook ELEVEN SPORTS UK, visibilità limitata solo per chi vive in Gran Bretagna, che trasmette in diretta fb una partita di Serie A a giornata. 
    5. DOVE VEDERE LA SERIE A IN STREAMING SU FACEBOOK
      Un’ultima soluzione ai limiti della legalità è legata al social di Zuckerberg. Nei gruppi di tifosi spesso durante le partite gli utenti fanno una diretta inquadrando la propria tv dove è trasmessa la partita. Dal punto di vista legale chi osserva la diretta non rischia nessun problema. Il limite è che spesso la risoluzione non è il massimo.

Serie A in streaming online: i siti che trasmettono il campionato italiano

Dalla stagione 2018 2019 la Serie A è sempre più presente sulla rete. L’acquisizione di 3 partite a giornata da parte di DAZN ha dato più spazio ai servizi internet. Oltre alla piattaforma del gruppo PERFORM ci sono tanti altri siti che trasmettono la Serie A, previo abbonamento. In questo paragrafo andremo a vedere proprio quali sono le piattaforme che ti permettono di vedere online la Serie A e, soprattutto, quanto costa abbonarsi. Oltre a DAZN, eccovi i siti serie A streaming:

  1. SERIE A IN STREAMING CON SKY
    Se hai un abbonamento a Sky puoi usufruire del servizio SkyGo per vedere in streaming la serie A. In base al tuo abbonamento, base o plus, hai 2 o 4 accessi a Skygo. Dalla stagione 18/19 per migliorare il servizio l’azienda ha creato l’App Skygo per vedere la serie A in streaming. 
  2. COME VEDERE LA SERIE A IN STREAMING SU NOWTV a 29,99 €
    NowTv è un servizio di streaming online che ti permette di accedere alla programmazione di Sky. Diviso in Ticket quello che ci riguarda si chiama SPORT e costa 29,99 € al mese. Permette di vedere in streaming 7 partite di Serie A per giornata, la Champions League, l’Europa League, campionati di calcio esteri (Premier League e Bundesliga) e tutti i migliori eventi legati a MotoGP, Formula 1, Basket, NBA, Golf, Tennis e Rugby.
  3. INFINITY TV + DAZN PER VEDERE IN STREAMING 3 PARTITE DI SERIE A
    Il servizio di streaming della Mediaset ha sottoscritto un accordo con Dazn per far vedere in streaming le 114 partite di Serie a acquisite da Perform. Per usufruire del servizio bisogna sottoscrivere il pacchetto di 13,99 € che ti permette di vedere la serie A in streaming, la serie B, la Bundesliga e la Liga.
  4. SERIE A IN STREAMING GRATIS SUI BOOKMAKER
    Una delle grandi novità della stagione calcistica 16/17 è stata senza dubbio l’avvento delle partite di serie A in streaming su diversi operatori di scommesse. Su tutti Snai, Eurobet e Sisal Matchpoint che ti davano la possibilità di vedere gratis online la serie A senza però commento tecnico. Unico vincolo era il conto attivo con un minimo di 15 euro sul conto. Per la stagione 18/19 la Lega, come riporta il sito di Snai “non ha commercializzato i pacchetti di Streaming per i siti di scommesse. Per questo motivo non sarà possibile vederle ne su snai.it ne su siti concorrenti“. Da monitorare comunque la situazione perché nella stagione 16/17 la novità della serie A sui bookmaker arrivò a torneo iniziato.